Coronavirus, Fontana visita il nuovo ospedale in Fiera: “È qualcosa di davvero grande”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:08

ospedale fiera milanoÈ in dirittura d’arrivo il nuovo ospedale per i malati di coronavirus costruito in Fiera a Milano. Il governatore Fontana ha mostrato alcune immagini in anteprima. Gallera: “Dovremmo aver superato il picco”

Giornata di buone notizie per la Lombardia, in lotta da ormai un mese contro la dilagante epidemia di Coronavirus. Il governatore Attilio Fontana ha mostrato sulla sua pagina Facebook un’anteprima degli interni del nuovo ospedale in costruzione in Fiera a Milano ed ormai in dirittura d’arrivo. Accompagnando alle immagini, scattate nel corso del sopralluogo pomeridiano compiuto dal governatore, un messaggio di vero entusiasmo: “Ghe sem! Qualcosa di davvero grande – esordisce così Fontana – È la prova che le cose si possono fare e che la Lombardia non si ferma davanti a niente. Grazie a tutti coloro che ci hanno creduto e stanno lavorando per raggiungere un risultato straordinario”. Nell’arco di una manciata di giorni, nonostante la positività al coronavirus di Guido Bertolaso, che avrebbe dovuto seguire in loco i lavori passo passo ma che dopo pochi giorni dal suo rientro in Italia si è trovato costretto a lavorare da remoto, il nuovo ospedale per i pazienti Covid-19 è pronto e ne potrà accogliere moltissimi.

Gallera: “I dati che abbiamo ci dicono che abbiamo superato il picco”

La seconda buona notizia arriva dall’assessore regionale al Welfare Gallera che, terminate l’odierna conferenza stampa, ha rilasciato una dichiarazione ai microfoni di Sky Tg24, ipotizzando l’avvenuto superamento del picco in Lombardia. “I dati che abbiamo – ha dichiarato rispondendo ad una domanda legata alla situazione dell’epidemia in regione e al picco dei contagi – ci dicono che oggi si è stabilizzata e non è più in crescita, quindi il picco dovremmo averlo sorpassato, se manteniamo questo atteggiamento di responsabilità”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!