Quando la preghiera diventa spettacolo e polemica: su Canale 5 l’Eterno riposo targato Matteo Salvini-Barbara d’Urso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:04

Matteo Salvini, ospite della puntata di “Live Non è la d’Urso” andata in onda ieri sera su Canale 5, ha recitato la preghiera dell’Eterno riposo insieme a Barbara D’Urso. Ma il gesto non è piaciuto

Live Non è la D’Urso” e la sua conduttrice ancora al centro di feroci polemiche. Ieri sera è andata in onda una puntata che ha visto intervenire- in collegamento audio e video con lo studio- il leader della Lega Matteo Salvini. Poi, una scelta infelicissima: quella di recitare insieme, Barbara d’Urso e lui, l’Eterno riposto per i defunti morti a causa del Coronavirus.

Una spettacolarizzazione televisiva ritenuta da più parti squallida, fine a se stessa e offensiva per tutte quelle persone che hanno perso qualcuno di caro e che ora devono fare i conti con il proprio dolore. In queste ore i social stanno raccogliendo l’indignazione degli internauti, e qualcuno non ha neppure trattenuto gli insulti. La preghiera (per chi crede) è un qualcosa di privato, di intimo e- a meno che tu non sia il Papa o un prelato- sono diverse le persone che ritengono sarebbe stato meglio mantenere un rispettoso silenzio.

Barbara D’Urso e Salvini pregano su Canale 5, da “Live Non è la D’Urso” alla polemica social

Ieri sera, a “Live Non è la D’Urso”, Barbara D’Urso e Matteo Salvini hanno pregato insieme, recitando l’Eterno dolore per le vittime del Coronavirus. Un momento televisivo che a qualcuno è piaciuto. Ad altri no, e da ore se ne parla sui social tanto da far salire in vetta alle tendenze Twitter l’hashtag #D’Urso.

Io lo posso recitare perché tanto tutte le sere io faccio il rosario, non me ne vergogno, anzi sono orgogliosa di dirlo. L’eterno riposo, dona loro, o Signore, e splenda ad essi la Luce perpetua. Riposino in pace. Amen”, ha detto la D’Urso rivolgendosi a Salvini e ai suoi telespettatori. Il leader della Lega l’ha subito imitata e anche lui ha recitato la preghiera.

Barbara D’Urso e Salvini pregano su Canale 5, i cittadini chiedono rispetto per chi ha perso una persona a causa del Coronavirus

Chi ha perso qualcuno a causa di questo virus si è sentito profondamente offeso da quanto successo a “Live Non è la D’Urso. Come ha riportato Adnkronos, un signore che ha perso il papà in questa battaglia ha commento: “Mio padre è morto in ospedale a Bg il 10/3… da solo, come ahimè tutti i positivi #Covid_19. questo squallido teatrino è un insulto alla sua memoria! Con che coraggio! Barbara D’Urso e Matteo Salvini dovreste vergognarvi! Non ci sono parole allo schifo!”.

 Ma sono tanti altri i commenti di persone che hanno ritenuto indecorosa la scena andata in onda e anche Selvaggia Lucarelli ha voluto chiedere scusa:E con questi due che recitano insieme l’Eterno riposo in tv, abbiamo visto tutto. Chiedo scusa ai morti”.

Maria Mento

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!