Coronavirus, Roberto Speranza: “Restrizioni confermate fino al 13 aprile” – VIDEO

Roberto Speranza fa sapere che le misure restrittive sono state confermate fino al 13 aprile con lo scopo di fermare la diffusione del Coronavirus

Roberto Speranza, ministro della Salute, parlando dell’emergenza Coronavirus ha confermato che le misure restrittive sono state prorogate fino al 13 aprile con lo scopo di fermare la diffusione del Covid-19.

Queste le parole del ministro della Salute: “E’ dalle valutazioni figlie delle indicazioni del nostro Comitato tecnico scientifico che scaturisce la decisione del Governo di confermare fino al 13 aprile tutte le misure di limitazione delle attività economiche e sociali e degli spostamenti individuali precedentemente adottate”.

Speranza ha poi spiegato che “non solo non dobbiamo abbassare la guardia, ma tutti dobbiamo essere consapevoli che per un periodo non breve dovremo saper gestire una fase di transizione. Sarà indispensabile graduare la riduzione delle attuali limitazioni adottando graduate e proporzionali misure di prevenzione. Per evitare che riesplodano nuovi gravi focolai di infezione.”

Per il ministro della Salute sbagliare i tempi o anticipare alcune mosse potrebbe vanificare il lavoro svolto in questo settimane difficili. A detta sua oggi è importante fare attenzione a non commettere errori. Ha poi concluso dicendo:Non dobbiamo confondere i primi segnali positivi che registriamo in queste ore con un segnale di cessato allarme.”

Sara Fonte