Coronavirus, Ursula von der Leyen chiede scusa all’Italia: “Siamo con voi” – VIDEO

Ursula von der Leyen ha chiesto scusa all’Italia e ha manifestato sostegno, ecco cosa ha detto il presidente della commissione europea

Ursula von der Leyen, presidente della commissione europea, ha manifestato sostegno all’Italia con un’intervista rilasciata a La Repubblica.

Questo il titolo che si legge in prima pagina: Vi chiedo scusa, siamo con voi“. Il presidente della commissione europea, parlando della delicata situazione che l’Italia sta vivendo a causa dell’emergenza Coronavirus, ha detto: L’Italia è stata colpita dal coronavirus più di ogni altro Paese europeo. Siamo testimoni dell’inimmaginabile.”

La von der Leyen ha aggiunto: “Migliaia di persone sottratte all’amore dei loro cari. Medici in lacrime nelle corsie degli ospedali, col volto affondato nelle mani. Un Paese intero -e quasi un intero continente- chiuso per quarantena“.

Ursula von der Leyen ha poi concluso dicendo: “Ma il Paese colpito più duramente, l’Italia, è diventato anche la più grande fonte di ispirazione per noi tutti. Migliaia di italiani -personale medico e volontari- hanno risposto alla chiamata del governo e sono accorsi ad aiutare le regioni più colpite”.

Sara Fonte