Coronavirus, la Lega vuole risposte: “Qual è la verità sugli esperimenti a Wuhan?”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:47

La Lega ha presentato un’interrogazione parlamentare con la quale chiede al governo delle risposte sugli esperimenti fatti a Wuhan sul virus della Sars.

La scorsa settimana si è diffuso sul web un video riguardante un servizio andato in onda nel 2015 sull’approfondimento scientifico del Tg3 (Tg Leonarso). Il servizio in questione parlava di esperimenti condotti in Cina sul virus della Sars ed in molti hanno pensato che ci fosse un collegamento con l’attuale pandemia. In realtà tale ipotesi è stata smentita diverse volte nel corso di questi mesi, prima e dopo che il servizio del Tg Leonardo fosse riproposto sulle pagine social.

Leggi anche ->Super virus creato nei laboratori cinesi nel servizio del 2015 di Leonardo. Ecco perchè non è il coronavirus

Come spiegato già in un precedente articolo gli esperti hanno già negato che il virus Covid-19 sia stato creato in laboratorio. Questo perché nel genoma del Sars-Cov-2 non ci sono tracce di ingegnerizzazione. Affermazione che potete leggere anche nella rivista specializzata Emerging Microbes & Infections: “Non vi è evidenza credibile a sostegno delle affermazioni riguardanti l’ingegnerizzazione in laboratorio del Sars-Cov-2”. Gli esperti spiegano inoltre che il virus creato in laboratorio non aveva capacità epidemica, mentre il Covid-19, frutto di una selezione naturale, ha una capacità epidemica talmente elevata da essere divenuto una pandemia.

Leggi anche ->Coronavirus, l’Iran accusa gli Stati Uniti: “Il virus creato da voi in laboratorio”. Chiesto aiuto a Papa Francesco

Coronavirus, Lega presenta un’interrogazione parlamentare sugli esperimenti di Wuhan

Alcuni membri della Lega non sono convinti che il parere degli esperti sia sufficiente a smentire l’ipotesi che il Coronavirus che sta infettando buona parte del mondo non sia sfuggito da un laboratorio. Oggi in parlamento, infatti, alcuni membri del partito hanno presentato un’interrogazione parlamentare nella quale fanno esplicito riferimento al contenuto del servizio di Leonardo. Con questa chiedono al governo che venga fatta luce su quali esperimenti vennero compiuti nel laboratorio cinese e vengano presentate prove che dimostrino che non ci sia correlazione tra la pandemia e gli esperimenti.

Nella richiesta di spiegazioni presentata al governo infatti si legge: “Vogliamo la verità dal Regime cinese sugli esperimenti di Wuhan”. Quindi la richiesta esplicita al governo: “Quali iniziative di competenza il governo intenda assumere per verificare la veridicità dei fatti, con riguardo a quanto riportato nelle due edizioni del programma scientifico televisivo della Rai e all’intervista a RaiNews 24 in particolare ‘per quanto concerne la ricostruzione delle attività di bio-ricerca condotte in Cina sul virus della Sars e l’eventuale fondatezza delle connessioni con l’epidemia che dalla Repubblica Popolare Cinese si sta propagando in tutto il mondo'”.

In questo articolo di ‘Ansa.it’ si legge la risposta di alcuni virologi all’ipotesi del virus sfuggito dal laboratorio.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!