Addio a Franco Galelli: il cameramen e collaboratore di Mediaset è morto per il Coronavirus – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:34

Il cameramen e storico collaboratore di Mediaset, Franco Galelli, è morto a 55 anni dopo aver contratto il Coronavirus

Il cameramen e storico collaboratore di Mediaset, Franco Galelli, è morto dopo aver contratto il Coronavirus.

Galelli aveva 55 anni, è morto nella clinica Poliambulanza a Brescia dove era ricoverato. Il noto cameramen da anni lottava contro un tumore, le sue condizioni di salute sono però peggiorate dopo essere risultato positivo al Covid-19.

Su Facebook il figlio Alberto ha postato un messaggio di addio al padre, al quale ha dedicato parole speciali. Questo è ciò che si legge nel post: Hai combattuto, forte e tanto. Nessuno avrebbe mai detto che un leone se lo sarebbe portato via un virus visibile solo al microscopio, nessuno.”

E ancora: “Non posso dire che mi lasci un grande vuoto dentro, no. Lasci un grande vuoto dentro perché non ci sei più, certo, ma di te ho tutto. Perché tu per me eri tutto. Nonostante non lavorassi più da tempo, per noi eri (e sempre sarai) il nostro grande punto di riferimento. Fai buon viaggio papà.”

Sara Fonte

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!