Coronavirus, il modello Grecia: perchè hanno meno di 2000 contagi e di 100 morti?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:25

pochi contagi in GreciaIl primo caso di Covid-19 in Grecia è stato registrato il 27 febbraio ma ad oggi si contano solo 81 morti. Come ci sono riusciti?

Così vicini ma così lontani (in meglio) rispetto all’Italia per quanto riguarda la lotta al coronavirus. Sono riusciti ad arginare la diffusione dell’epidemia tanto da avere, ad oggi, poco più di 1800 contagi e addirittura solo 262 ricoveri e 81 morti. Accade in Grecia, Paese che a dispetto di quanto sta accadendo in Italia ma anche in Spagna, Francia e Regno Unito e pur essendo tra i paesi europei considerati più vulnerabili a causa della fragilità del sistema sanitario, sta tenendo il coronavirus sotto controllo. Ad oggi gli ospedali di Atene hanno retto il colpo e, il governo si mostra, seppur cautamente, ottimista. “Il ritmo di diffusione del virus – ha dichiarato a tal proposito il premier Kyriakos Mitsotaki alla Cnn – è relativamente incoraggiante”. I dati parlano chiaro: si contano solo 163 infetti ogni milione di abitanti contro i numeri ben più alti di paesi come Germania, Olanda e Belgio con, rispettivamente, 1200, 1122 e 1447 infetti ogni milione di persone.

Scuole chiuse e distanziamento sociale con largo anticipo

Il primo ministro Mitsotakis ha spiegato che le scuole sono state chiuse subito dopo la scoperta del primo caso di coronavirus, avvenuta il 27 febbraio. Anche le manifestazioni pubbliche sono state immediatamente proibite ed è stato imposto il distanziamento sociale con largo anticipo rispetto al resto d’Europa. Filippos Filippidis, ricercatore dell’Imperial College ha aggiunto che “la Grecia è stata, in un certo senso fortunata ad assistere al dramma mentre avveniva in un Paese, l’Italia, che Atene sente vicino, simile e familiare. L’Europa non ha preso sul serio il caso cinese perché ‘troppo lontano’ e ‘troppo differente’. Invece, per tutti i greci, l’Italia era impossibile da sottovalutare. Così il governo ha reagito in fretta e più efficacemente della maggioranza dei partner europei”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!