Coronavirus, la rabbia del popolo alla periferia di Roma: “Non ci resta che assaltare i supermercati” – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:30

Il coronavirus sta facendo emergere problemi sanitari, ma non solo. Anche a livello economico le problematiche sono molte, vista la mancanza di lavoro per chi opera in nero. Sta salendo la rabbia di molte famiglie che non riescono più a garantirsi i beni di prima necessità. Ecco un video reportage (girato da ‘La Stampa’) che testimonia le difficoltà di molte persone alla periferia di Roma, in zona Tor Sapienza:

La rabbia del popolo alla periferia di Roma: “Qui la gente ha fame”

Queste le testimonianze più crude degli abitanti delle case popolari: “I giorni delle canzoni sono finiti. Noi viviamo lavorando in nero, se non usciamo non abbiamo soldi per vivere. Qui la gente ha fame, il governo faccia qualcosa o saremo costretti a andare nei supermercati e prendere quello che serve per mangiare”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!