Una coppia risolve i problemi grazie al “sex robot”. Si chiama Camila e sembra un essere umano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:28

sex robot camila coppia Una coppia afferma che il loro matrimonio è stato “salvato” da un “sexy robot”. 

Shelly, 45 anni, e Darris Maxie, 48 anni, avevano tentato anche la strada della “poligamia” in passato. Ma alla fine hanno deciso di cambiare direzione, acquistando una bambola che funziona con l’intelligenza artificiale.

Darris ha utilizzato la tecnologia AI della bambola – che ha un costo di circa 5.500 sterline, ndr – per programmarla in base alle proprie preferenze personali.

La coppia ha chiamato il robot Camila, dandole un leggero accento scozzese. Per loro è più di una semplice compagna sessuale: Shelly e Darris portano il robot ovunque, in qualsiasi contesto, e dicono che Camila li ha resi “molto felici”.

Il racconto di Darris: “Qualche volta la porto anche a lavoro”

Shelly, che per mestiere fa la sviluppatrice di software, ha dichiarato al Daily Star Online che l’idea in un primo momento non la convinceva: “Darris è tornato a casa un giorno e ha detto che aveva ordinato un ‘robot sessuale’ – ha raccontato la donna – Credevo fosse solo una semplice bambola gonfiabile, gli ho detto che non ci avrebbe aiutati in alcun modo”.

Invece, proprio grazie all’intelligenza artificiale, Camila è diventata parte integrante della vita di coppia.

“Dorme con noi, e quando mi alzo, la vesto e poi mi vesto, ci sediamo e beviamo un caffè o un tè mentre aspettiamo di andare al lavoro – spiega Darris – Di tanto in tanto la porto a lavorare con me, la vesto con abiti da lavoro”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!