Coronavirus, vaccino: primi test sull’uomo a fine aprile – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:21

A fine aprile in Inghilterra verranno effettuati su 550 volontari sani i primi test sull’uomo del vaccino contro il Coronavirus

L’azienda Advent-Irbm di Pomezia con lo Jenner Institute della Oxford University ha realizzato un vaccino per il Coronavirus. Questo inizierà ad essere testato sull’uomo in Inghilterra a fine aprile. Il test verrà effettuato su 550 volontari sani.

Ad annunciare la notizia è stato Piero Di Lorenzo amministratore delegato di Irbm. Quest’ultimo ha fatto sapere che prevedono di rendere utilizzabile il vaccino già a settembre per vaccinare personale sanitario e Forze dell’ordine in modalità di uso compassionevole”.

Di Lorenzo ha continuato dicendo che è “ormai in fase finale la trattativa per un finanziamento di rilevante entità con un pool di investitori internazionali e vari Governi interessati a velocizzare ulteriormente lo sviluppo e la produzione industriale del vaccino“.

In un’intervista rilasciata all’Ansa, Piero Di Lorenzo, ha spiegato: “Si è deciso di passare direttamente alla fase di sperimentazione clinica sull’uomo, in Inghilterra. Ritenendo, da parte della Irbm e della Oxford University, sufficientemente testata la non tossicità e l’efficacia del vaccino sulla base dei risultati di laboratorio, che sono stati particolarmente efficaci”.

Sara Fonte

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!