Coronavirus, spuntano nuovi sintomi. Gli scienziati francesi: “Simile al congelamento”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:28

coronavirus sintomiGli scienziati che studiano il coronavirus hanno riferito di un possibile nuovo sintomo, simile al congelamento.

È risaputo che il coronavirus può manifestarsi con febbre alta, mal di testa, affaticamento o tosse forte e persistente.

I malati hanno anche riportato diarrea, perdita dell’olfatto e del gusto, una strana sensazione “frizzante” sulla pelle e un dolore ai testicoli negli uomini.

I ricercatori, man mano che passano i giorni, trovano sempre più dettagli sulla malattia. Alcuni scienziati francesi hanno riportato alcuni nuovi sintomi da contagio Covid-19 che interesserebbero la pelle, ovvero orticaria, pelle arrossata e dolorosa e congelamento.

L’organizzazione ha affermato che i sintomi dermatologici si sono verificati sia nei pazienti con difficoltà respiratorie che in quelli che invece non hanno presentato criticità in tal senso, come riportato dal Daily Star Online.

Attenzione anche al colore “bluastro” di labbra e viso

I Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie elencano anche “labbra o viso bluastri” come potenziali sintomi. Sul suo sito web, il CDC afferma: “Febbre, tosse e respiro corto sono sintomi di coronavirus, che possono comparire da 2 a 14 giorni dopo l’esposizione. Altri sintomi includono difficoltà respiratorie, dolore persistente o pressione al torace, confusione, labbra o faccia bluastre”.

In Italia il lockdown per frenare il contagio è stato prolungato fino al prossimo 3 maggio.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!