Coronavirus, paura in Africa: 1086 contagi e 52 morti in 24 ore. Casi in quasi tutti gli stati

coronavirus nuovi contagi in africaContinua ad espandersi a macchia d’olio la pandemia di Covid-19 in Africa. Gli stati più colpiti sono Egitto, Sudafrica, Algeria e Marocco

È altissima l’attenzione in merito all’evoluzione della pandemia di coronavirus in Africa. E gli ultimi dati che arrivano dal continente sono davvero allarmanti: le persone decedute a causa del Covid-19 nel Paese sono 962, un numero che è rapidamente cresciuto nelle ultime ore, considerati i 52 decessi registrati nell’arco di una sola giornata. Le persone risultate positive al coronavirus sono invece 18.333, come confermato dal Centro per il controllo e la prevenzione della malattia in Africa (Africa Cdc) che diffonde con regolarità i dati relativi ai casi di Covid-19 nel Paese.

Covid-19 confermato in 52 dei 54 paesi africani

Nella giornata del 16 aprile i numeri dei contagi erano arrivati a 17.247 in 52 dei 54 paesi africani, dunque l’incremento è di 1086 casi. Per quanto riguarda il numero delle persone che risultano guarite, invece, il bilancio è di 4.352. Ad oggi è l’Egitto lo stato africano maggiormente colpito dalla pandemia con 2.673 casi confermati. Con 2.605 contagi segue il Sudafrica mentre Algeria e Marocco hanno registrato, rispettivamente, 2.268 e 2.283 casi.