Martina Smeraldi, musa di Rocco Siffredi, racconta la sua quarantena: “Mi manca il sesso”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:21

A “La Zanzara”, su Radio 24, Martina Smeraldi, musa di Rocco Siffredi, racconta la sua quarantena.

Stanno facendo molto discutere sul Web le dichiarazioni di Martina Smeraldi, musa di Rocco Siffredi, rilasciate a “La Zanzara”, programma radiofonico in onda su Radio 24. La giovane pornostar, parlando della quarantena causata dal COVID-19, ha affermato, senza mezzi termini, di sentire moltissimo la mancanza del sesso. A tal proposito, Martina, che è tornata in Sardegna, dopo aver fatto pace con i genitori che, inizialmente, non accettavano il suo lavoro, ha raccontato:

“Si, mi manca il ca**o, è molto dura devo dire. Ovviamente, ci sono alternative, faccio da sola in camera mia. Ho dei giocattoli ben nascosti. Preferisco quelli di grandi dimensioni, anche se di recente ne ho comprato uno che stimola il clitoride”.

Chi è Martina Smeraldi?

Martina Smeraldi è originaria di Cagliari ed ha 20 anni. Attualmente, è iscritta come studentessa universitaria di Scienze dei Servizi Giuridici ed affianca agli studi il lavoro di attrice di film per adulti. L’esibizionismo è uno degli aspetti che l’hanno spinta ad intraprendere questa carriera a luci rosse, anche se, almeno inizialmente, i suoi genitori non l’hanno presa affatto bene.

Scoperta dal giovane attore adult, Max Felicitas, Martina è stata lanciata nel mondo dell’hard da Rocco Siffredi. Martina Smeraldi è un nome d’arte. Il suo vero nome è Alessandra. Il nome d’arte è stato scelto quasi per caso. Non voleva avere un nome straniero per il suo lavoro. Ma un nome che rappresentasse la sua nazionalità. E ha scelto Martina perché, in fondo, era un nome che le piaceva. Per quanto riguarda il cognome, ha deciso di scegliere Smeraldi, perché le suonava molto bene. In passato, ha raccontato di aver iniziato ad avere rapporti completi quando aveva solo 12 anni (ha avuto il suo primo rapporto con un ragazzo che di anni, invece, ne aveva 15). E quando era un’adolescente, ha avuto moltissime esperienze. Il suo sogno è di diventare famosa come Moana Pozzi, che lei considera una vera e propria icona di questo settore.

Maria Rita Gagliardi

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!