Coronavirus, donna infetta 17 dei suoi 18 figli: era asintomatica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:32

La storia della newyorkese Brittany Jencik, madre record di 18 figli. La donna ha contratto il Coronavirus ma era asintomatica: lo ha accidentalmente trasmesso a 17 dei suoi figli

Scoprire di avere il Coronavirus soltanto quando i tuoi figli iniziano ad avvertire i primi sintomi. È la situazione in cui si  venuta a trovare Brittany Jancik, mamma record di ben 18 figli. La donna vive con la famiglia a Penfield (New York) e ha contratto il Coronavirus. In quanto asintomatica, era ignara di tutto e ha continuato a vivere normalmente la sua vita. Quando i suoi figli hanno iniziato a mostrare i primi sintomi si è scoperto che in 17 su 18 erano stati contagiati e che la fonte di contagio proprio l’inconsapevole madre. Il Mirror ci fornisce un resoconto di questa testimonianza di vita.

Trasmette il Coronavirus a 17 dei suoi 18 figli, la storia di Brittany Jencik

Brittany Jencik vive a Penfield (New York) e ha 18 figli, alcuni dei quali sono stati da lei adottati. Di questi 18 giovani, ben 17 vivono ancora a casa con la madre. È stato così che tutti quanti hanno contratto il Coronavirus. Ma andiamo per ordine.

La prima ad ammalarsi è stata Brittany, all’incirca cinque settimane fa. La donna ha contratto il Covid-19 ed essendo asintomatica non ha subito conseguenze fisiche. Come da lei stessa dichiarato, si è resa conto di essere stata contagiata soltanto in un secondo momento. È stato a quel punto ha iniziato a sentirsi male, e non prima, ma i suoi figli avevano già mostrano di essere stati a loro volta contagiati (da lei) ed erano già a uno sviluppo più avanzato della malattia.

Si pensa che, dopo aver trasmesso il virus a loro, ci sia stato un contagio al contrario: i suoi figli avrebbero, cioè, ricontagiato Brittany e questa volta la donna avrebbe manifestato i sintomi. Gli studi sul Coronavirus, e sulla possibilità che esiste di contrarre per due volte l’infezione, sono ancora in corso d’opera. Si pensa, comunque, che chiunque guarisca dopo aver contratto il Covid-19 dovrebbe sviluppare degli appositi anticorpi.

Da circa un mese la famiglia vive in auto-isolamento e la donna ha chiesto aiuto a un amico per effettuare una pulizia professionale della sua abitazione, in quanto preoccupata dal fatto che il virus potesse sopravvivere sulle superfici. L’uomo, protetto da una maschera antigas , ha disinfettato la casa per due ore.

Trasmette il Coronavirus a 17 dei suoi 18 figli, il Governatore Cuomo emette l’obbligo di usare le mascherine

Attualmente, gli Stati Uniti d’America sono il Paese con più casi di contagio e decessi al mondo: si parla di oltre 706.000 persone contagiate e 36.000 morti. Quasi la metà dei decessi appartiene al solo Stato di New York.

Andrew Cuomo, il Governatore dello Stato di New York, ha introdotto l’obbligo (dal 17 aprile) per i cittadini di indossare maschere in pubblico quando non è possibile mantenere il distanziamento sociale. La mascherina si deve indossare sempre quando ci si trova sui mezzi pubblici. Anche i bimbi dai due anni in su devono sottostare a questo obbligo.

Maria Mento

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!