Misteriosa malattia colpisce gli uccelli in Germania: oltre 11mila esemplari morti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:10

uccelli morti Migliaia di uccelli sono morti o si sono ammalati, in Germania, a causa di una malattia le cui origini sono ancora allo studio. Nel Paese c’è preoccupazione

Scoperta a dir poco preoccupante quella avvenuta in Germania dove nell’arco di due settimane sono risultati deceduti almeno 11mila uccelli e diverse migliaia invece si sono ammalati. Un fenomeno che ha allarmato, e non poco, esperti e scienziati ma anche i gruppi per la tutela della fauna: insieme hanno avviato una serie di indagini per cercare di capire quale possa essere la causa di questa moria improvvisa e di massa. Secondo quanto sottolineato dall’associazione Nabu in una dichiarazione riportata sul Guardian la specie più colpita sarebbe quella delle cinciarelle, molto diffusa in Europa e che è solita cibarsi di insetti ma anche di semi e bruchi. La maggior parte dei casi di decesso o malattia aviaria si trovano inoltre nella Germania occidentale; l’associazione ha anche spiegato quali sono i sintomi comuni riscontrati nelle cinciarelle malate ovvero inappetenza, problemi respiratori ed inerzia se avvicinati dall’uomo (invece della più plausibile fuga).

Malattia degli uccelli: i primi risultati degli esami

I timori sono legati al fatto che la malattia possa non avere un’origine naturale anche se tutte le ipotesi sono tutt’ora allo studio: nel frattempo l’associazione tedesca ha chiesto, per ridurre la trasmissione del contagio, che non venga più dato loro da mangiare o da bere negli abbeveratoi nei giardini delle abitazioni. Intanto stando ai risultati di un primo test effettuato su alcuni esemplari deceduti è emersa la presenza della suttonella ornithocola, un’infezione batterica conosciuta sin dagli anni ’90 nel Regno Unito e che in Germania è stata registrata la prima volta nel 2018. Occorreranno però ulteriori esami e ci vorranno diversi giorni prima di ottenere i risultati e fare maggiore chiarezza sulla malattia che al momento sembrerebbe aver colpito esclusivamente i volatili e non altri animali.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!