Morirà in pochi mesi ma dei generosi estrani gli regalano un sogno: l’ultimo viaggio con i genitori

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:42

Un bimbo malato di tumore a cui restano pochi mesi di vita ha potuto fare un ultimo viaggio da sogno con i genitori grazie alla generosità degli estranei.

La storia del piccolo Will, bimbo di appena 11 anni del Texas, è di quelle che lacerano il cuore. Il piccolo ha avvertito un forte dolore alla gamba destra nell’estate del 2018 e dal controllo è risultato che aveva una grossa massa tumorale alla gamba. I medici gli hanno diagnosticato un osteosarcoma ed hanno spiegato ai genitori che era necessario amputare la gamba fino al ginocchio per evitare che la malattia si diffondesse.

Leggi anche ->Bimbo di 9 anni sconfigge un tumore, il video che lo ritrae in lacrime per la felicità intenerisce il web

L’operazione è riuscita perfettamente, ma le condizioni di salute del bambino non miglioravano. I medici hanno effettuato dei raggi x e dalla radiografia toracica sono emersi 15 piccoli tumori ai polmoni. A quel punto si è resa necessaria una chemioterapia e successivamente un’operazione di rimozione delle masse tumorali dai polmoni. Dall’ultimo controllo, però, è risultato che la malattia si era nuovamente diffusa e che non c’era più nulla da fare.

Leggi anche ->Bimbo di 3 anni ucciso da un raro tumore al cervello: “Avevamo raccolto 500mila euro”

Gli restano pochi mesi di vita: Will compie un ultimo viaggio da sogno con i genitori

Nei mesi precedenti a questa terrificante scoperta, i genitori di Will avevano creato una pagina di crowfunding dove chiedevano una mano per pagare le medicine ed i trattamenti del figlio. Una volta saputo che al bimbo restavano solo pochi mesi di vita, i genitori hanno deciso che avrebbero utilizzato il denaro raccolto per regalare un ultimo viaggio da sogno al figlio. Dopo aver fatto una lista di desideri con quelli che erano i luoghi dell’America che andavano visitati, i due genitori si sono recati in un’agenzia viaggi e hanno acquistato un mega pacchetto vacanze.

Così Will ha potuto vedere in Gran Canyon, Hollywood, Las Vegas, persino le Hawaii dopo una lunga crociera Disney. Al termine del viaggio il bimbo è tornato nella sua casa in Texas, dove passerà gli ultimi giorni della sua vita in totale relax, coccolato dall’amore dei suoi genitori. Il viaggio sarà un ricordo dolce che lo accompagnerà fino a quando non giungerà la fine: “Questi ricordi ci rimarranno per sempre- dice il padre – ed è semplicemente senza prezzo che sia riuscito a fare tutte queste cose. E’ stata l’ultima vacanza di famiglia tutti insieme”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!