Yari Carrisi attacca Barbara d’Urso poi chiarisce: “Ho augurato la morte al programma, non a lei” – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:26

La d’Urso deve morire, questo l’attacco di Yari Carrisi contro la d’Urso, precisa però che si riferiva al suo programma

Yari Carrisi ieri ha attaccato pesantemente Barbara d’Urso, in una Instagram Stories ha scritto: “La d’Urso deve morire”.

Le parole del figlio di Al Bano e Romina Power hanno fatto scoppiare una vera e propria polemica sul web, anche la sorella della conduttrice ha detto la sua.

A poche ore dal suo post, Carrisi ha replicato alle critiche e agli insulti ricevuti per augurato alla d’Urso di morire. A detta sua non si riferiva a lei come persona ma ai suoi programmi.

Sempre sulle sue Instagram Stories ha detto: “È ovvio che mi riferisco al programma e non alla persona fisica che ha dato il nome al programma. Il tipo di show che non aiuta a vivere meglio ma è cattivo ed ignorante e si approfitta della gente e delle sventure delle persone, ed è ora di relegarlo al passato.”

Yari Carrisi ha poi aggiunto: “Da anni si è propagato in tutte le case d’Italia come un virus, ed è ora di chiudere il flusso negativo che emana. Non è mai stata mia intenzione augurare la morte a nessun essere vivente ma esclusivamente augurarmi/ci la fine di un programma che ritengo dannoso”.

Sara Fonte

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!