Coronavirus, coppia viola la quarantena per appartarsi in spiaggia: “paparazzati” da un’altra coppia

Una coppia è stata sorpresa in intimi atteggiamenti sulla spiaggia di Brighton è stata scoperta e fotografata da un’altra coppia

La quarantena resasi necessaria per via della pandemia ci sta imponendo una serie di restrizioni personali difficili da accettare. Sicuramente è una situazione difficile, anche perché non avevamo mai avuto modo di confrontarci con un’emergenza sanitaria simile. Capita, quindi, che in mezzo alle persone più “resistenti” ce ne siano delle altre che tentino di trasgredire (a volte anche riuscendoci). Succede anche in gran Bretagna: una coppia è stata sorpresa da un’altra coppia che passeggiava sulla spiaggia di Brighton. La coppia sorpresa stava consumando un rapporto sessuale.

Coppia viola le restrizioni in Gran Bretagna, due persone sorprese ad amoreggiare in spiaggia

Becki Chester (39 anni) e Craig Buckland (40 anni) sono le persone che- mentre passeggiavano sulla spiaggia di Brighton– si sono trovate davanti lo spettacolo offerto da una coppia che aveva deciso di appartarsi, forse perché i due non vivono insieme. In questo caso, la coppia sarebbe andata contro le indicazioni date dal Governo per fronteggiare il Coronavirus. Secondo le indicazioni date, infatti, non si può stare con persone diverse da quelle del proprio nucleo familiare e si deve tenere una distanza di due metri in caso le persone in questione non vivano in casa insieme.

È successo qualche giorno fa, intorno alle ore 08:00 del mattino. Becki e Craig hanno scattato una foto del momento intimo vissuto dai due. Foto che è finita sui tabloid inglesi.

Stavamo pensando ai nostri affari, mantenendoci a distanza, quando abbiamo visto una coppia che stava sfruttando in pieno la sua ora di allenamento. Speriamo che dopo si siano lavati le mani“, ha commentato Becki.

Coppia viola le restrizioni in Gran Bretagna, la Polizia non indaga

La reazione del Consiglio Comunale di Brighton ha mostrato comprensione nei confronti della coppia, “paparazzata” suo malgrado:

È una foto capitata in un momento sfortunato e pensiamo che le persone coinvolte saranno molto imbarazzate se i loro amici e le loro famiglie potranno riconoscerle. Certamente questo ci ricorda che non possiamo mai essere sicuri che qualcuno non ci stia guardando“.

Il Daily Star ci dice che, comunque, l’incidente non è stato denunciato alla Polizia.

Maria Mento