Victoria Beckham nella bufera: con un patrimonio di 380 milioni di euro chiede i fondi al Governo per pagare i dipendenti – VIDEO

Victoria Beckham chiede i fondi al Governo per pagare i dipendenti della sua azienda, la stilista finisce al centro di critiche e polemiche

Victoria Beckham è finita al centro delle critiche e delle polemiche per aver chiesto al Governo i fondi stanziati per far fronte all’emergenza Coronavirus per pagare i 30 dipendenti della sua azienda, un’azienda che vanta un patrimonio di 335 milioni di sterline, circa 380 milioni di euro.

In molti si sono scagliati contro la moglie di David Beckham, tra questi anche il giornalista Piers Morgan che a Good Morning Britain. Morgan ha definito la stilista “una milionaria prima donna viziata”.

La conduttrice l’ha difesa dicendo che Victoria ha rinunciato al suo stipendio e sta dando il contributo per far fronte all’emergenza Coronavirus.

Il noto giornalista ha aggiunto: “Non è compito dello stato fornire agli imprenditori una bussola morale”, pensa infatti che avrebbe dovuto spingere la nota stilista a non chiedere i fondi dal momento che vanta di un notevole patrimonio che potrebbe usare durante questa crisi.

Sara Fonte