Corea del Nord, TMZ: “Kim Jong un è morto o in stato vegetativo irreversibile”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:34

kim jong un mortoSecondo quanto riportato da TMZ Kim Jong Un sarebbe morto o in stato vegetativo grave e senza possibilità di recupero. Da giorni si sospettava che le condizioni del dittatore nordcoreano fossero gravi

È morto o si troverebbe in punto di morte Kim Jong Un. È quanto sostiene il sito web americano di gossip Tmz.com confermando di fatto le voci che circolavano da giorni in merito alle condizioni del dittatore nordcoreano, la cui ultima uscita pubblica risale a molte settimane fa e del quale non si avevano più notizie di alcun tipo. Tmz cita a sua volta media cinesi e giapponesi per sottolineare che il leader supremo e dittatore della Corea del Nord sarebbe “morto o sul letto di morte senza alcuna speranza di recupero” aggiungendo che un team di medici sarebbe stato inviato dalla Cina nel Paese. Il gruppo sarebbe guidato da un funzionario senior dell’International Liaison Department del Partito comunista, come riportato dall’agenzia Reuters. Il gruppo di esperti e medici sarebbe partito giovedì e la missione sarebbe tesa proprio ad accertare quali siano le condizioni del dittatore.

Kim è deceduto anche secondo fonti giapponesi

Anche il settimanale giapponese Shukan Gendai ha descritto le condizioni di Kim che, secondo quanto riportato, si troverebbe in stato vegetativo dopo un intervento chirurgico, andato male, per l’inserimento di uno stent coronarico. “Una fonte molto solida” ha confermato che il dittatore è deceduto, ha aggiunto in seguito il vicedirettore della tv satellitare di Hong Kong HKSTV, Shijian Xingzou.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!