Ingegnere muore a 37anni: nessuno sapeva che Giovanna avesse il coronavirus

giovanna ingegnere mortaIngegnere, 37 anni, Giovanna si è spenta a causa del coronavirus e di un’altra grave patologia: la scoperta della positività è avvenuta solo dopo il decesso

Si è spenta a soli 37 anni, portata via dal coronavirus ed è ad oggi la più giovane vittima del Covid-19 in Abruzzo. Si tratta di Giovanna Sauchella, ingegnere originaria di Telese Terme, comune della provincia di Benevento, che viveva a Pescara insieme al marito Gianluca, anche lui ingegnere. La coppia aveva scelto di spostarsi dalla Campania all’Abruzzo per cercare lavoro ma la 37enne si è improvvisamente ammalata di una grave malattia e la positività al coronavirus ha contribuito ad un repentino aggravamento delle sue condizioni. I medici parlano infatti di “concausa della morte” per indicare il fatto che la presenza di un’altra patologia avrebbe permesso al virus di risultare più aggressivo. Le già precarie condizioni di Giovanna sono peggiorate rapidamente nella giornata di martedì tanto da rendere necessario la richiesta di aiuto al pronto soccorso del Santo Spirito di Pescara. I medici hanno fatto tutto il possibile ma poche ore dopo il ricovero la donna è deceduta.

Scoperta la positività al Covid-19 dopo la sua morte

Particolarità del suo caso è legata al fatto che nessuno sapeva che la 37enne fosse positiva al coronavirus: solo un tampone effettuato dopo la morte ha permesso di accertare la positività al virus. Il fatto che la donna si trovasse già alle prese con serie sofferenze fisiche infatti non ha portato la famiglia a pensare che potesse anche essere stata contagiata. Il reperto di oncologia dell’ospedale di Pescara è chiuso a causa del Covid-19 (dopo che due pazienti ricoverati sono risultati positivi ed il reparto è stato completamente sigillato spostando i contagiati nei reparti dedicati) ed infatti dal nosocomio hanno specificato che Giovanna non era in cura qui per la sua malattia. Due giorni dopo il corpo della 37enne è tornato a Telese Terme per la sepoltura.