Muore a 79 anni Giulietto Chiesa, ex dirigente PCI e corrispondente de L’Unità dalla Russia

Il giorno dopo la festa della Liberazione dal nazifascismo, muore l’ex dirigente del PCI Giulietto Chiesa.

Era nato ad Acqui Terme (in provincia di Alessandria) nel 1940.

Ad annunciarlo, attraverso la propria pagina Facebook, il disegnatore toscano Vauro Senesi

Noto giornalista (il giornalismo è stato l’altro campo in cui è sempre stato impegnato – oltre a quello politico), Giulietto Chiesa è stato a lungo corrispondente da Mosca prima per l’Unità e poi per la Stampa.

Dal 2004 al 2009 ha seduto sugli scranni del parlamento europeo, eletto nella lista “Di Pietro – Occhetto, società civile”.