Nel Regno Unito una malattia infiammatoria sta colpendo i bambini. Sembra molto simile al coronavirus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:26

coronavirus bambini malattia infiammatoriaUna nuova infezione simile al coronavirus sta interessando i bambini.

La sindrome infiammatoria ha le stesse caratteristiche del Covid-19, tanto da richiedere un trattamento in terapia intensiva per alcuni bambini.

Un gruppo di commissioni cliniche ha inviato un avviso ai medici di base nel nord di Londra. Il messaggio, ottenuto dall’Health Service Journal e reso pubblico anche dal Daily Star Online, afferma che nelle ultime tre settimane c’è stato “un evidente aumento del numero di bambini di tutte le età che presentano uno stato infiammatorio multisistemico che richiede cure intensive in tutta Londra e anche in altri regioni del Regno Unito”.

Un altro avviso “significativo” rilasciato dalla Pediatric Intensive Care Society (PICS) sottolinea la necessità di riferire immediatamente in caso si presentino determinati sintomi nei bambini.

Tra i sintomi problemi cardiaci e gastrointestinali

“I casi – si legge in entrambi gli avvisi – hanno in comune caratteristiche sovrapposte di sindrome da shock tossico e malattia atipica di Kawasaki con parametri ematici coerenti con il COVID-19“. La malattia di Kawasaki provoca infiammazione nelle arterie, nelle vene e nei capillari ed è la causa più comune di malattie cardiache nei bambini.

Tra i sintomi più comuni di questa malattia infiammatoria che sta interessando i bambini nel Regno Unito ci sono il dolore addominale e i sintomi gastrointestinali, oltre all’infiammazione cardiaca.

 

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!