Coronavirus, parla Sileri: “Anche un’amicizia è un affetto stabile” – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:33

Il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri fa sapere che anche gli amici sono affetti stabili, dopo il 4 maggio gli amici si possono incontrare

Pierpaolo Sileri, viceministro della Salute, parlando della Fase 2 del Coronavirus‘Un giorno da pecora’ su Radio 2 ha detto: Anche un’amicizia è un affetto stabile, a volte è migliore di un familiare“.

Sileri ha aggiunto che dal 4 maggio andare a casa di un amico è possibile, ma solo se si tratta di un amico vero e non di una scusa.

Per quanto riguarda invece i rapporti sessuali ha detto: “In questo momento non sappiamo se il sesso è a rischio, ma di sicuro lo è la vicinanza. Può essere un rischio, ma magari due ragazzi si vedono dopo tanto tempo è difficile frenarsi, ma magari qualcuno ha a casa la nonna di 75 anni”.

In merito al distanziamento sociale ha poi dichiarato: “Il metro va bene, ma se è di più è meglio, questo se non hai la mascherina. Mentre all’aperto il rischio di contagio è più improbabile, ma la medicina è fatta di probabilità”.

Sara Fonte

 

 

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!