Follia durante il lockdown: scaraventa la moglie dal settimo piano del palazzo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:26

litigio finisce quasi in tragedia

È degenerata finendo quasi in tragedia una violenta lite dettata dall’esasperazione per il lockdown: il marito ha gettato la moglie dal terrazzo del condominio

Il lockdown imposto a causa della pandemia di coronavirus può avere anche conseguenze tragiche in ambito domesitico. Come accaduto ad una coppia che proprio a causa dell’esasperazione di una convivenza prolungata, ha iniziato a litigare pesantemente finchè l’uomo, un turista inglese, ha preso in braccio la moglie scaraventandola dal settimo piano del palazzo. L’incredibile episodio è avvenuto a Rayong, in Thailandia, e solo per pura fortuna non è finito con il morto: la donna infatti è atterrata sul terrazzo dei vicini, dove è stata soccorsa dai vicini prima di riuscire a recarsi in ospedale, dove i medici hanno riscontrato la frattura dell’anca ed un polso slogato.

L’autore del folle gesto si è barricato in casa

L’autore del terribile gesto è Dave Mitchell, 46enne da giorni costretto in casa insieme alla moglie 56enne Sukanda. Secondo quanto testimoniato dai vicini i due avrebbero iniziato a litigare pesantemente finchè, in un raptus di follia, l’uomo avrebbe spinto la donna dal balcone. I vicini sono intervenuti per primi aiutando la 56enne e allertando le forze dell’ordine. La donna non ha mai perso i sensi ed è riuscita da sola a raggiungere il più vicino ospedale mentre l’uomo, a torso nudo, si è barricato in casa rifiutando di parlare con le forze dell’ordine intervenute sul posto. I vicini hanno aiutato i militari ad entrare nell’appertamento per arrestare l’uomo: a loro ha rivelato di essere estremamente stressato perchè, a causa delle cancellazioni dei voli, non poteva più fare rientro in Gran Bretagna. Prima di interrogarlo però gli agenti hanno dovuto aspettare che si calmasse: nel frattempo la moglie confermava ai sanitari di essere stata scaraventata giù dal balcone. Sulla vicenda è stata avviata un’indagine.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!