Contagion, in tv il film che ha “previsto” la pandemia di coronavirus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:43

film contagionSi chiama Contagion e verrà trasmesso in tv il 1 maggio in prime time: è un film profetico perchè molti dettagli sembrano anticipare quello che stiamo vivendo oggi

Un film profetico sulla pandemia di Coronavirus in prime time su Canale 5. Si intitola Contagion è per molti è già considerato il film che più di tutti ha previsto il coronavirus. Diretto da Steven Soderbergh è uscito nel 2011 ed è stato sceneggiato da Scott Z Burns: racconta di una pandemia che in breve tempo colpisce tutti i continenti diffondendosi a macchia d’olio, proprio come accaduto con il Covid-19. La pellicola, realizzata con la consulenza degli studiosi del Centers for Disease Control, racconta una storia di fantasia, parlando di un ipotetico virus MEV-1 che contagia oltre 70milioni di persone in meno di 130 giorni ma le analogie con il Covid-19 sono decisamente molte. A cominciare dalla medesima origine, la Cina, ma anche ai sintomi manifestati dagli infetti, dalla febbre alta alla tosse, fino all’emicrania e alla deboleza fisica. Anche i tentativi di contenere il virus sono gli stessi, lockdown diffusi e mascherine e guanti che di punto in bianco diventano introvabili, spingendo la gente ad assaltare i supermercati saccheggiandoli. Ne deriva inoltre una grave crisi economica mentre gli scienziati cercano di trovare un vaccino.

Nicola Porro commenterà il film prima e dopo la messa in onda

Il cast è d’eccezione: da Matt Damon a Jude Law, da Gwyneth Paltrow a Kate Winslet, fino a Marion Cotillard. Prima che venga trasmesso interverrà inoltre Nicola Porro (risultato positivo al coronavirus e guarito nell’arco di alcune settimane): il giornalista inquadrerà la pellicola e acluni contenuti che, seppur di fantasia, sono stati verificati da istituti clinici specializzati per risultare veritieri. Porro interverrò anche a film concluso conducendo una puntata speciale del talk show di attualità Matrix dedicato all’emergenza.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!