Coronavirus, Fase 2: ecco il nuovo modulo per l’autocertificazione – VIDEO

Al via la Fase due dell’emergenza Coronavirus, è uscito il nuovo modulo per l’autocertificazione per giustificare gli spostamenti

Inizia oggi 4 maggio 2020 la fase 2 dell’emergenza Coronavirus, è uscito il nuovo modulo per l’autocertificazione per i cittadini che vogliono effettuare spostamenti, si può scaricare sul sito del Viminale.

Il cittadino nel nuovo modulo deve dichiarare di essere a conoscenza delle misure di contenimento del contagio in corso.

Sono quattro le motivazioni che giustificano lo spostamento: comprovate esigenze lavorative; assoluta urgenza; situazione di necessità e motivi di salute. Nelle apposite righe lasciate in bianco l’individuo può inserire la ragione del suo spostamento, compresa la visita ai congiunti.

Nonostante sia uscito il nuovo modulo dell’autocertificazione, i cittadini possono ancora utilizzare quella precedente, bisogna però sbarrare le parti che ad oggi non sono più attuali.

Cliccate qui per scaricare il nuovo modulo per l’autocertificazione.

Sara Fonte