Coronavirus e “lockdown”, le pecore invadono la città. Il filmato fa il giro del web – VIDEO

pecore città samsun turchia Centinaia di pecore hanno invaso le strade di una città turca.

Con il “lockdown” imposto anche dal governo di Ankara per cercare di arginare la diffusione del coronavirus, gli ovini si sono “impossessati” delle strade vuote della città, come si vede chiaramente in un filmato girato dall’alto.

Nelle immagini si vede il gruppo di pecore che cammina lungo le strade della città costiera di Samsun.

Un’auto che sopraggiunge sul posto è costretta a fermarsi, con gli animali che coprono entrambi i lati della strada. Una persona sembra guidare le pecore dalla parte anteriore mentre un’altra compare nella parte posteriore.

Il filmato è stato pubblicato da Seyda Sezgin, residente a Samsun, ed è stato visto più di 1.500 volte. È solo l’ultimo esempio di animali che si avventurano in città “svuotate” in seguito alla pandemia di Covid-19.

In Australia un canguro a spasso nella città di Adelaide

In Galles, la città di Llandudno è stata invasa da un branco di capre alla fine di marzo, con la polizia locale che ha faticato moltissimo per riportare la situazione alla normalità.

Il mese scorso un canguro è stato avvistato mentre saltava tra le strade della città australiana di Adelaide. Dopo l’avvistamento, la polizia australiana ha pubblicato un messaggio scherzoso: “Stamattina gli agenti di sicurezza hanno rintracciato un sospetto che indossava una pelliccia grigia mentre saltellava nel cuore di Adelaide”.