Crolla parte di palazzina a Marino, in provincia di Roma: sarebbero coinvolte quattro persone, tra cui una bambina

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:35

A Marino, cittadina da 44.000 anime in provincia di Roma, sarebbe crollata una parte di una palazzina.

Sarebbero coinvolte persone in questo crollo, avvenuto nel primo giorno di parziale riapertura del Paese.

Lo riporta il sito di Repubblica:

Per il momento sui social non si rilevano interventi inerenti l’accaduto.

Il Messaggero riporta che il crollo è avvenuto poco dopo le 20, in via Carissimi, vicino piazza Garibaldi.

A causare il crollo di una parte della palazzina (composta da tre piani) sarebbe stato una fuga di gas.

I soccorritori giunti sul luogo si sono trovati dinnanzi alle macerie del palazzo.

Sotto queste macerie ci sarebbero quattro persone, tra cui una bambina.

Al lavoro per provare a salvare le persone i Vigili del fuoco, i carabinieri e il 118, immediatamente accorsi.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!