Quantitative Easing: la Corte Tedesca approva con qualche riserva – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:58

La Corte Tedesca vota a favore della Quantitative Easing in Germania, riscontra però alcune violazioni da parte del Governo

La Corte Costituzionale tedesca conferma che il Quantitative Easing, programma di acquisto di titoli pubblici della Bce, rispetta le leggi federali della Germania.

Sette sono stati i voti favorevoli e uno solo è stato contrario. La Corte ha fatto sapere di “non aver riscontrato violazioni della regola del non finanziamento monetario dei Bilanci degli Stati” nel Quantitative Easing. La Corte Costituzionale tedesca ha però riscontrato violazioni da parte del Governo. A parer suo non ha impegnato la Bce sull’attuazione dei programmi di acquisti in modo adeguato.

La decisione della Corte mette al riparo il nuovo piano di acquisti pandemico da 750 miliardi di euro lanciato dalla Bce il 18 marzo per il resto del 2020 per far fronte alla crisi di Coronavirus.

Sara Fonte

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!