Fake news, Salvini sul podio dei politici secondo la BBC: in realtà non è uno scoop

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:21

In un servizio di debunking della ‘BBC’ Salvini è stato inserito nel podio dei politici che diffondono maggiori fake news sul Coronavirus. Lo “scoop”, però, risale al 16 aprile scorso.

Ieri su alcune testate italiane è apparsa la notizia di una classifica particolare in cui appare il leader della Lega Salvini. La classifica in questione riguarda i politici che nel periodo della pandemia, hanno diffuso maggiori fake news sul Coronavirus. Al primo posto c’è il presidente Usa Donald Trump, seguito dal pari ruolo brasiliano Bolsonaro, e quindi dall’ex ministro degli Interni italiano.

Leggi anche ->Renzi durissimo in Senato: “Non abbiamo negato i pieni poteri a Salvini per darli ad altri”. Governo a rischio?

La classifica di per sé non dice molto di nuovo, visto che la visibilità di questi personaggi politici ha permesso di smentire tutte le notizie fuorvianti e fasulle  contenute nelle loro dichiarazioni di questi mesi. Inoltre parliamo di personaggi peculiari, noti per dichiarazioni opinabili e/o sopra le righe. La notizia in sé sarebbe dunque l’esistenza della classifica, se non fosse che il servizio del programma ‘Reality Check‘ di Chris Morris, è andato in onda il 16 aprile scorso sul canale YouTube della BBC: ce ne si sarebbe potuto accorgere prima.

Leggi anche ->Nottata in Senato per la Lega. Salvini: “Eliminare l’autocertificazione. Fidiamoci degli italiani”

Salvini sul podio dei politici che diffondono fake news, è una novità?

Vien da chiedersi, dunque, perché andare a pescare giusto adesso una notizia che è stata data già da diverse settimane. L’ipotesi più plausibile è che il nome di Salvini abbia ancora un certo richiamo mediatico e che si sia cercato di sfruttarlo per attirare l’attenzione dei lettori. Ma così facendo invece di informare sull’esistenza di tale classifica sembra piuttosto che si voglia utilizzare un pretesto per dare addosso al leader della Lega.

 

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!