Si lancia contro due cani per difendere la padroncina. Pastore tedesco muore per le ferite

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:16

pastore tedesco lotta ragazzinaAppena ha visto la sua padrona attaccata da due cani di grossa taglia si è subito lanciato contro di loro. 

Una ragazza di 13 anni stava giocando con il suo cane, un pastore tedesco, nel villaggio di Usady, che si trova nella Repubblica del Tatarstan, nella Russia occidentale, quando ad un certo punto sono comparsi altri due enormi cani.

Il cane ha subito protetto la ragazzina e ha iniziato a combattere contro gli altri due. Nel video che sta facendo il giro del web si vedono i due cani, di colore marrone chiaro, che azzannano il povero pastore tedesco.

Nel filmato si sente la 13enne che piange disperata e chiede aiuto dalla sua stanza (si era nel frattempo rifugiata in casa, ndr).

Ferite troppo profonde: il pastore tedesco non ce l’ha fatta 

Purtroppo il pastore tedesco non è riuscito a sopravvivere alle ferite inferte dagli altri due cani, nonostante il trasporto in una clinica veterinaria locale: lo riporta il Daily Star Online.

I due cani sono di proprietà di un residente locale, di 35 anni, la cui identità è rimasta ignota. I media locali hanno riferito che gli stessi cani hanno già attaccato altri cagnolini nel quartiere.

I residenti hanno anche affermato che il proprietario – che pare abbia precedenti penali – ha rilasciato i cani intenzionalmente per farli combattere con gli altri cani.

 

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!