Palermo, Monte Cuccio continua a bruciare: arrivato un secondo canadair sul posto – VIDEO

L’incendio a Monte Cuccio non si ferma da due giorni, sul posto è intervenuto un secondo canadair per spegnere le fiamme

Da due giorni a Palermo continua a bruciare Monte Cuccio. Nella mattinata di oggi 15 maggio 2020 sul posto è intervenuto un canadair ma non è stato sufficiente a spegnere le pericolose fiamme.

Sul posto è infatti arrivato un secondo canadair. I vigili del fuoco temono che le fiamme possano giungere fino alle abitazioni. Dalla sala operativa dei vigili del fuoco hanno spiegato: “Il rogo che da ieri interessa Monte Cuccio è sulla parte alta del monte ma sta iniziando a scendere verso valle. Stiamo coordinando gli interventi per scongiurare lo sgombero delle abitazioni”.

Nelle ultime ore tantissime sono state le segnalazioni di incendi, il capo della protezione civile Calogero Foti ha fatto sapere che molti incendi sono dolosi.

Sara Fonte