Europe Shine a Light – Accendiamo la Musica, la scaletta ed il funzionamento della serata

Tutto su “Europe Shine a Light”, evento che, a causa del COVID-19, quest’anno prende il posto dell’Eurovision Song Contest.

Quest’anno, causa COVID-19, l’“Eurovision Song Contest”, il tradizionale Eurofestival che quest’anno si sarebbe dovuto svolgere a Rotterdam, è stato annullato. Al suo posto, andrà in onda in tutta Europa (da noi l’appuntamento è su Raiuno, a partire dalle 20:35) l’evento “Europe Shine a Light-Accendiamo la Musica”, una serata volta a celebrare tutti i Paesi partecipanti che, però, non potranno gareggiare.

Tutto su “Europe Shine a Light – Accendiamo la musica”

L’evento, da noi, sarà condotto, come di consueto, da Flavio Insinna e Federico Russo e vedrà la presenza, in veste di ospiti alcuni cantanti che, negli scorsi anni, hanno rappresentato l’Italia nella gara, come: Mahmood, secondo classificato della scorsa edizione dell’Eurovision con ‘Soldi’, Ermal Meta e Fabrizio Moro, Francesco Gabbani, Francesca Michielin e Il Volo. Ci sarà anche Al Bano che racconterà la sua personale esperienza nello show. Enzo Miccio, invece, commenterà i look della serata. Nel corso dell’evento, sarà ricordato Domenico Modugno, che partecipò a Eurovision in Olanda proprio nel 1958 con “Nel blu dipinto di blu”.

Gran finale con ogni artista che canterà dal proprio Paese uno spezzone di “Love shine a light” dei Katrina and The Waves, brano vincitore dell’Eurovision 1997.

Portabandiera dell’Italia sarà Diodato con la sua ‘Fai rumore’, canzone vincitrice dell’ultimo Festival di Sanremo. Per l’occasione, il cantante ha registrato una suggestiva performance all’Arena di Verona.

Ogni singolo artista che avrebbe dovuto partecipare alla competizione canterà uno spezzone della canzone con cui avrebbe dovuto gareggiare.

Appuntamento a questa sera, a partire dalle 20:35 su Raiuno, con “Europe Shine a Light-Accendiamo la musica”.

Maria Rita Gagliardi