Salvini e il “look da professorino”, l’affondo della Fornero: “Un sosia buonista con gli occhiali”

L’apparenza più dell’essenza, a destra al centro e a sinistra.

E’ quanto emerge sempre di più in questi tempi e quanto emerge anche dalle parole dell’ex ministro del Lavoro del governo tecnico di Mario Monti, Elsa Fornero.

Intervenuta ai microfoni di ‘Un giorno da pecora’, la Fornero ha criticato Salvini in merito ai contenuti ma ha colto l’occasione anche per fare ironia sulle scelte stilistiche dell’ex ministro dell’Interno: “Matteo Salvini non perde un’occasione per dire la cosa sbagliata, anche adesso che si è messo il look da professorino che si è messo per darsi una parvenza, per far dimenticare l’immagine di sé con le felpe o a torso nudo sulle spiagge, che era veramente abbastanza brutta”.

L’affondo è quindi proseguito, con un tono scherzoso ma che a parti invertite non siamo certi sarebbe stato recepito benissimo: “Mi viene il dubbio che ogni tanto il Salvini vero lo chiudano in una stanza e mandino in giro un sosia buonista con gli occhiali“.

Alle spalle di questa scelta estetica, ci può essere Giorgetti? “Sì… a chi tiene al partito, ha buonsenso e senso delle istituzioni, fa dispiacere che il partito sta perdendo, e sta perdendo per una perdita attribuibile al capo”.