Coppia “impegnata” in attività amorosa sui binari causa il rallentamento dei treni. Noia da lockdown?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:10

Coppia trasgressiva blocca treno merci

Un macchinista ha notato una coppia “impegnata” sui binari della ferrovia: un attività pomeridiana che ha causato il ritardo dei treni della zona.

La coppia è stata avvistata dal macchinista di un treno merci  proveniente da Toton, Notts, mercoledì. Sono stati avvistati ancora su di un ponte, mentre scappavano con un aspetto “disordinato”. A riportare la notizia bizzarra quanto pericolosa è stato il Daily Star.

Non è la prima volta che delle persone mettono a repentaglio la propria vita sui binari per futili motivi.

Una persona ha dichiarato: “In tutti i miei 40 anni di lavoro sulla ferrovia, non ho mai visto nulla di simile. Stavano ovviamente cercando un brivido veloce, ma se fosse arrivato un treno sarebbero stati sicuramente uccisi“.

Lo scenario dello strano – e pericoloso – incontro amoroso

Quella sezione della linea è impiegata non solo per le merci ma anche anche per i passeggeri a lunga percorrenza gestiti da CrossCountry. Gli altri conducenti impegnati sulla tratta sono stati avvisati del pericolo con l’ordine di rallentare a Branston, Staffordshire.

La coppia è stata vista correre via su di un ponte mezz’ora dopo ed è stata “ritenuta non pericolosa”. Probabilmente per questo motivo non sono stati effettuati arresti anche dopo che è stata informata la polizia britannica.

Dai dati pubblicati questa settimana da Network Rail si evince come i trasgressori abbiano interrotto i treni passeggeri e merci addirittura 1.024 volte durante il primo mese del lockdown per coronavirus nel Regno Unito.

I dati riportano anche 380 ore di ritardo e una media di 34 incidenti al giorno. Un numero che influenza notevolmente il corretto funzionamento delle ferrovie di Sua Maestà, come affermato anche dal capo della sicurezza di Network Rail, Allan Spence.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!