Schianto con la moto, muore principe tedesco. Era tra gli eredi al trono d’Inghilterra

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:31

otto d'assia principe Un principe tedesco è morto in un tragico incidente mentre si trovava in sella alla sua moto Ducati.

La tragedia si è consumata questa domenica, quando il Principe Otto di Assia, 55 anni, si è schiantato con la sua moto sull’autostrada A96 vicino a Lindau, nello stato tedesco meridionale della Baviera, a poca distanza dal Lago di Costanza.

Il principe era padre di quattro figli di età compresa tra 11 e 21 anni. Secondo il quotidiano tedesco Bild, il principe ha colpito una barriera ad alta velocità. Il terribile schianto gli ha provocato ferite multiple. Quando i soccorritori sono giunti sul luogo dell’incidente, per il 55enne non c’era più nulla da fare.

Il principe, che era appassionato di moto e auto sportive, stava andando a velocità molto elevata: lo riporta il Daily Star Online, che cita come fonte la polizia tedesca.

Il principe Otto era in fila per il trono britannico

Oltre ad essere un grande fan di auto sportive e motociclette, il principe era anche un uomo d’affari e proprietario di numerosi franchising di McDonald.

Secondo figlio di Guglielmo d’Assia-Philippsthal-Barchfeld, attuale capo della famiglia Assia-Filippsthal, Otto era il discendente del re Federico Guglielmo III di Prussia e di Guglielmo V di Orange-Nassau.

Secondo il genealogista reale Daniel Willis, il principe Otto era anche “in fila” per il trono britannico, al numero 1.461.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!