Terrore davanti al supermercato: spara a una donna in auto, poi aspetta l’arrivo della polizia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:52

uccide una donna davanti al supermercatoUn uomo ha freddato una 44enne sparandole a bruciapelo dentro ad un’auto, il tutto davanti ad un supermercato. Ignoti al momento i motivi del folle gesto

Ha freddato una donna davanti ad un supermercato per poi costituirsi confessando l’omicidio. Raccapricciante quanto avvenuto nel pomeriggio del 22 maggio davanti ad un Auchan nella periferia di Cuneo, lungo la statale per Mondovì: un uomo ha estratto una pistola sparando ad una 44enne di origine romena che vive in Italia da 7 anni trascorsi vivendo in diversi comuni del Cuneese. Il corpo della donna si trovava dentro ad una Fiat Panda bianca, posteggiata nel parcheggio antistante il supermercato. L’autore dell’omicidio ha esploso i colpi da distanza ravvicinata ed è rimasto nei pressi dell’auto fino all’arrivo delle volanti, confessando agli agenti la sua colpevolezza e spiegando di essere un militare originario di Firenze. La questura ha effettuato una serie di verifiche dalle quali è emerso che l’uomo non risulterebbe essere mai stato in servizio nella regione Piemonte.

La ricostruzione dei fatti

Si indaga anche sulla pistola utilizzata: non si tratterebbe di un’arma d’ordinanza dell’esercito; l’uomo avrebbe detto di averla acquistata a Firenze. Resta inoltre da capire quale sia il movente: secondo la ricostruzione dei fatti i due si conocevano da almeno due anni ma non è chiaro quale fosse la relazione tra i due. Si ipotizza che abbiano raggiunto il parcheggio insieme, sulla stessa auto, all’interno della quale l’uomo avrebbe estratto la pistola sparandole diversi colpi. È stato disposto un esame autoptico per chiarire quali ferite siano quelle risultate mortali. I testimoni sono diversi: non hanno assistito all’omicidio ma hanno distintamente avvertito i colpi di pistola e per questo hanno allertato il 112. Al loro arrivo gli agenti hanno trovato l’omicida ancora dentro l’auto, ferito dato che uno dei proiettili lo ha colpito alla mano e per questo portato in ospedale.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!