Coronavirus, coppia cerca di scappare dalla Corea del Nord, ma viene fucilata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:16

Secondo quanto riportato da alcuni tabloid britannici in Corea del Nord una coppia sarebbe stata fucilata perché ha cercato di oltrepassare i confini.

Nel corso degli anni sono giunte sino a noi notizie inquietanti su quelle che sono le regole imposte ai coreani dal dittatore Kim Jong-un. Si tratta però spesso di leak o voci di corridoio per le quali non ci sono conferme ufficiali. L’ultima notizia che pare giungere dalla provincia di Ryanggang (città nei pressi del confine con la Cina) ci narra della brutale esecuzione di una coppia che ha cercato di oltrepassare il confine.

Leggi anche ->Coronavirus, seconda ondata di contagi in Corea del Sud: colpite persone molto giovani

Secondo quanto riportato dal ‘Daily Star‘, la coppia (entrambi sui 50 anni) stava cercando di arrivare in Cina per poi permettere al nipote di raggiungere la Corea del Sud. A quanto pare il padre del ragazzo, fratello della donna, si trova già da tempo fuori dalla nazione ed aveva chiesto loro il favore di farlo ricongiungere con il figlio. Il tentativo, però, è stato intercettato dalle guardie di confine, le quali dopo l’arresto avrebbero torturato la coppia e dopo aver ottenuto la confessione sull’intenzione di lasciare il Paese li avrebbero fucilati. I militari avrebbero tuttavia permesso al ragazzo, un 14enne, di scappare.

Leggi anche ->Kim Jong-Un è morto? Tra la foto (fake) del presunto cadavere e le smentite dalla Corea del Sud

Coppia fucilata per aver tentato di lasciare la Corea del Nord?

I controlli al confine della Corea del Nord sono stati imposti dal regime subito dopo lo scoppio della pandemia. Ai cittadini è in effetti vietato di uscire dal Paese per via della quarantena. Nei giorni scorsi sono giunte notizie inquietanti riguardanti il livello di restrizioni e il trattamento dei malati. Non ultima quella della presunta creazione di lazzaretti in cui sarebbero portati i cittadini affetti da Covid.

Tuttavia quest’ultima notizia non può essere ufficialmente appurata. La stessa fonte che cita il ‘Daily Star‘ nella sua testimonianza dice: “Ad inizio mese ho saputo da una conoscenza all’interno del Dipartimento provinciale di sicurezza che una coppia che ha provato a scappare dal paese è stata uccisa”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!