Coronavirus, buone notizie da Ricciardi: “L’estate aiuta”. Ma poi avverte: “Non dobbiamo farci cogliere impreparati”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:59

Walter Ricciardi

Il consigliere del Ministro della Salute Walter Ricciardi esprime la propria opinione a proposito della riapertura tra regioni.

Walter Ricciardi, medico e docente universitario di Igiene presso la Cattolica del Sacro Cuore, è attualmente consigliere del Ministro della Salute Roberto Speranza. 

Secondo Ricciardi gli attuali numeri relativi al coronavirus sono positivi “anche regioni come Liguria e Piemonte, che hanno avuto nei giorni passati un’ incidenza di casi sopra la media. I numeri della Lombardia inducono però ancora alla prudenza”.

Per Ricciardi, le cui considerazioni sono, per sua stessa ammissione, “scientifiche” il virus è ancora presente e questo deve invitare alla prudenza. Probabilmente basandosi sui dati sarebbe stato utile attendere ancora, prima di aprire i confini delle regioni, ma Ricciardi afferma che “spetta alla politica decidere in base ad altre considerazioni sociali ed economiche”.

Coronavirus, le previsioni sulle vacanze

In un intervista per La Stampa, il dottor Ricciardi afferma che, nonostante la bella stagione sia di ostacolo alla circolazione del virus, questo non è mutato e quindi è necessario mantenere le buone prassi fin ora adottate.

Il dottore invita comunque a prenotare le vacanze estive, magari rimanendo dentro il paese. Sia per evitare di trovarsi in un posto dove il coronavirus è maggiormente dilagante, sia per avere un facile rientro in caso di contagio.

Riguardo una possibile seconda ondata con l’arrivo della stagione autunnale, Ricciardi spiega che:Solitamente accade per tutti i virus che colpiscono le vie respiratorie. Per questo non dobbiamo farci cogliere impreparati”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!