Nuovo abuso contro i giornalisti negli Stati Uniti: proiettili al pepe contro una troupe della NBC – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:11

7o7tM0liPH5doHTs from orchid_breeder on Vimeo.

Abbiamo scritto ieri del giornalista della CNN arrestato in diretta a Minneapolis.

La CNN accusava il mancato rispetto del primo emendamento degli Stati Uniti.

A quanto pare il primo emendamento è davvero a rischio: stavolta una giornalista della NBC con la sua troupe è stata aggredita dalla polizia in Kentucky mentre dava testimonianza delle proteste seguenti l’uccisione dell’afroamericano George Floyd per mano della polizia.

Le riot si sono sviluppate in tutto il territorio statunitense e anche nella terra nota in tutto il mondo per la catena di fast food che vende pollo fritto.

E mentre una giovane reporter con la sua troupe filmava il dispiegamento di forze dell’ordine in tenuta antisommossa, uno dei poliziotti si è staccato e li ha puntati sparandogli addosso proiettili al pepe.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!