Sistema una tenda sul balcone e precipita nel vuoto: morto un uomo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:08

cade dalla finestraTragedia a Benevento dove un uomo è caduto nel vuoto probabilmente a causa di una disattenzione che gli ha fatto perdere l’equilibrio. È morto in ospedale

Un incidente improvviso costato la vita ad un uomo. È accaduto a Benevento dove un 60enne è precipitato, perdendo la vita, dal balcone della sua casa. Secondo quanto emerso dalla ricostruzione dei fatti, l’uomo stava sistemando una tenda sul balcone dell’abitazione di via Iandoli cercando molto probabilmente di ripararla quando improvvisamente avrebbe perso l’equilibrio precipitando nel vuoto. Non si sarebbe dunque trattato di suicidio anche se solo le indagini potranno far luce sui fatti: sul posto sono rapidamente intervenuti con un’ambulanza i sanitari del 118 e l’uomo è stato urgentemente trasportato al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Pio dove è spirato a causa delle gravi ferite riportate nella caduta. Le forze dell’ordine si sono nel frattempo recate nei pressi della palazzina per effettuare i necessari rilievi e capire cosa sia accaduto poco prima dell’incidente.

Secondo incidente simile in poche ore: suicidio al Cardarelli

Si tratta del secondo incidente simile nell’arco di poche ore: all’ospedale Cardarelli infatti, un 52enne è caduto nel vuoto, perdendo la vita. È accaduto nella serata di venerdì ma, a differenza di quanto avvenuto a Benevento, in questo caso il gesto sarebbe stato volontario. La vittima, originaria di Pomigliano d’Arco e ricoverata nel nosocomio partenopeo in seguito ad un incidente stradale nel quale aveva riportato ferite non gravi, si sarebbe gettata di sua spontanea volontà dalla finestra. Le ragioni che lo hanno portato a togliersi la vita restano al momento ignote.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!