Asteroide più grande dell’Empire State Building vicino alla Terra. La NASA lo tiene d’occhio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:29

asteroide nasa terra La NASA sta seguendo un asteroide gigante che potrebbe essere molto più grande dell’Empire State Building.

Stando a quanto riferito dalla stessa NASA, l’asteroide sfiorerà l’orbita terrestre entro questa settimana (probabilmente entro sabato 6 giugno, ndr). L’agenzia spaziale USA ha soprannominato l’asteroide con la dicitura 163348 (2002 NN4).

Le prime stime riferiscono che l’asteroide va dai 250 metri ai 570 metri come dimensioni, pertanto potrebbe anche essere più grande dell’Empire State Building e della London Eye (la ruota panoramica di Londra) messi insieme.

La NASA ha classificato il corpo celeste come un asteroide Aten, ovvero una roccia spaziale che segue un’orbita molto ampia attorno al Sole.

Gli scienziati non pensano che l’asteroide si scontrerà con la Terra, ma lo terranno comunque d’occhio nell’eventualità che entri nell’atmosfera terrestre, come riportato anche dal Daily Star.

La velocità dell’asteroide è di 5,2 km al secondo

La NASA riferisce che la roccia spaziale viaggia ad una velocità di 5,2 chilometri al secondo.

L’asteroide si avvicinerà alla Terra a una distanza di 13,25 Lunar Distance o 0,03425 unità astronomiche dal Sole, pari a circa 5,1 milioni di km di distanza dal nostro pianeta.

Tuttavia la NASA considera la roccia spaziale “un oggetto vicino alla terra”, dato che vengono monitorati tutti gli asteroidi che si avvicinano alla Terra entro 1,3 unità astronomiche.

Gli astronomi stanno attualmente seguendo quasi 2000 tra asteroidi, comete e altri oggetti che potrebbero potenzialmente rappresentare una minaccia per il nostro pianeta.

 

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!