Elefantessa incinta mangia ananas pieno di petardi che esplode: Morta con la bocca dilaniata

pachiderma decedutoHa riportato gravissime ferite alla bocca un pachiderma che ha mangiato un frutto precedentemente imbottito di petardi. È deceduto.

Quando l’hanno vista non potevano credere a cosa le fosse successo. È davvero straziante e agghiacciante ciò che è stato fatto ad un’elefantessa, trovata ancora in piedi ma semisommersa in un fiume e con la bocca letteralmente dilaniata in seguito ad un’esplosione. Ebbene si perchè un frutto è stato riempito di petardi e quando l’animale lo ha mangiato è esploso provocandole gravissime ferite. L’episodio è avvenuto appena fuori dalla foresta del Silent Valley National Park nel distretto di Palakkad in India. L’esemplare di elefante selvatico, affamato, girovagava in cerca di cibo e quando si è imbattuto nell’ananas offertogli dall’abitante di un vicino villaggio e lo ha ovviamente mangiato. Ma quando il pachiderma ha messo il frutto in bocca i petardi sono esplosi ed il povero elefante, una femmina incinta sofferente per il dolore provocato dalla deflagrazione, ha cercato un po’ di sollievo entrando nel fiume Velliyar; qui, stremato dalle ferite, è stato trovato e soccorso.

Ferite troppo gravi, l’elefantessa non ce l’ha fatta

Mohan Krishnan, uno dei forestali accorsi in soccorso dell’elefantessa ha mostrato sui social quanto accaduto al pachiderma scatenando la rabbia degli utenti nei confronti della persona che l’ha indirettamente ridotta in quelle condizioni. Sul posto sono stati fatti arrivare anche due elefanti in cattività ma le condizioni dell’elefantessa erano troppo gravi e non sono stati in grado di aiutarla. Nell’arco di poche ore purtroppo è morta e il suo corpo è stato portato nella foresta a bordo di un camion, per essere cremato.