Filippo Nardi in difficoltà dopo il Coronavirus: “Le mie entrate sono a zero, niente bonus di 600 euro” – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:53

Filippo Nardi non lavora da mesi a causa dell’emergenza Coronavirus, l’opinionista fa sapere che non ha entrate economiche al momento

Filippo Nardi torna a far parlare di sé, l’ex gieffino ed ex naufrago sta affrontando un periodo delicato, dopo aver avuto i sintomi del Coronavirus si trova in difficoltà da un punto di vista economico.

A causa delle norme previste per l’emergenza sanitaria, i personaggi del mondo dello spettacolo hanno subito una grossa perdita. Nardi ricopriva spesso il ruolo di opinionista nei programmi di Barbara d’Urso, negli ultimi mesi però è dovuto rimanere a casa.

In un’intervista rilasciata al settimanale Nuovo lui stesso ha spiegato: “Tutti pensano che noi navighiamo nell’oro ma non è così. Ho fatto richiesta per il bonus da 600 euro per le partite iva, ma non è arrivato nulla. Avrei preso volentieri quei soldi perché in questo momento mi sono stati cancellati tutti i lavori e le mie entrate sono a zero”.

Filippo Nardi ha poi aggiunto: “Salute a parte, il disastro vero comincia adeso ci sarà chi morirà di fame e non di Coronavirus e purtroppo l’agonia sarà più lenta”.

Sara Fonte

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!