13enne cade nel torrente mentre gioca con gli amici: non è più riemerso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:40

incidente nel torrenteUn adolescente è morto nel Vicentino dopo essere caduto, probabilmente scivolando, in un torrente. Il giovane è morto davanti agli amici

Stava giocando nei pressi di un torrente quando, per ragioni ancora da chiarire, vi è caduto dentro perdendo la vita. La vittima è un ragazzino di soli 13 anni e l’incidente è avvenuto nel comune di Cornedo Vicentino, in provincia di Vicenza: da una prima ricostruzione sembra che il giovane stesse giocando insieme ad alcuni amici, coetanei, lungo le rive del torrente quando, probabilmente a causa di una scivolata, è caduto in acqua senza più riemergere. Il decesso è avvenuto per annegamento: a nulla è valso il tempestivo intervento degli amici che hanno subito chiamato gli adulti, poco distanti, i quali hanno a loro volta chiamato i soccorsi.

Tentativi di rianimazione proseguiti per molto tempo

Sul posto è intervenuta un’ambulanza del Suem 118 oltre ai vigili del fuoco: non è stato semplice riportare il 13enne a riva ma i tentativi di rianimazione non hanno avuto esito positivo e gli operatori sanitari, dopo aver a lungo tentato di salvarlo, non hanno potuto fare altro che dichiararne il decesso. La famiglia del 13enne è devastata dal dolore e così la comunità di Cornedo Vicentino dove il giovane abitava insieme alla famiglia. Alle cause dell’incidente, avvenuto in una frazione del comune intorno alle 17.30, stanno indagando i carabinieri della locale stazione, giunti sul posto insieme a sanitari e pompieri.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!