Zingaretti nella direzione nazionale in videoconferenza ribadisce la fiducia a Conte ma “salto di qualità necessario”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:40

Direzione nazionale in videoconferenza per il Partito Democratico.

Importante l’introduzione del segretario Nicola Zingaretti.

Una introduzione in cui Zingaretti ha ribadito la fiducia nei confronti di Conte: “Lo scenario pretende scelte nuove e una decisiva svolta da svolgere con gli alleati, questo è il cuore del confronto con Conte in queste ore e che continuerà nelle prossime settimane, nessuna contrapposizione ma la necessità per tutti di un salto di qualità necessario”.

Sarà fondamentale quindi fare fronte il prima possibile alle crisi industriali che colpiscono il paese (e che erano d’attualità già prima della pandemia): “Ora servono risposte urgenti alle crisi industriali, come Mittal e Alitalia, e decreti come semplificazioni, sicurezza e provvedimenti urgentissimi nel campo della giustizia. Siamo a un momento cruciale in cui si giocano i destini della legislatura e il futuro dell’Italia. Sono fiducioso e dobbiamo chiamare il paese a ricostruire la fiducia”.

Una battuta quindi sul fatto che la direzione nazionale sia avvenuta in videoconferenza (l’immagine correlata che vede Zingaretti sorridente è legata ad uno dei momenti iniziali di difficoltà tecnica): “Sembra passato un secolo tutto è di nuovo cambiato, per prima volta nella storia politica italiana la riunione di un partito si svolge grazie alla rete e questo dà l’idea dello sconvolgimento epocale che abbiamo vissuto”.

In realtà è la prima volta per il PD.

Esiste un piccolo partito, il Partito Pirata, che fa tutte le proprie riunioni online.

Di seguito il video della direzione nazionale:

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!