Curon, serie tv Netflix: ecco alcune curiosità sulla città in cui è ambientata – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:39

Ecco alcune curiosità sulla città in cui è ambientata Curon, la serie tv Netflix disponibile da oggi 10 giugno 2020

È disponibile da oggi 10 giugno 2020 su Netflix la nuova serie tv Curon, ambientata in un paesaggio da cartolina, sullo sfondo si vedono le montagne e un campanile che spunta dalle acque del lago. Ecco alcune curiosità sulla cittadina in cui è ambientata la serie tv.

Curon è un paese in provincia di Bolzano, l’allagamento della cittadina è stato voluto per costruire una diga. In passato c’erano due laghi, questi sono stati uniti dopo la costruzione della diga diventando così un unico lago artificiale.

Prima di allagare la città sono stati distrutti moltissimi edifici, il campanile rimase però in piedi, è l’unico superstite di Curon. Ci sono alcune leggende sulla città, tra queste quella delle campane del campanile, sembra che qualcuno sente ancora i rintocchi.

Ad oggi la cittadina di Curon esiste ancora, si è però spostata. In tedesco si chiama Graun e si trova sulla riva del grande lago di Resia. Durante i mesi invernali è visitata da molti turisti.

Sara Fonte

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!