Incendio a Torino, 30enne si lancia dal balcone con la figlia di 8 mesi: sono gravi – VIDEO

Una donna di 30 anni si è buttata dal balcone con la figlia di otto mesi per sfuggire alle fiamme nel suo appartamento, ecco come stanno mamma e figlia

È successo oggi 12 giugno 2020 a Torino, una donna di 30 anni si è gettata dal terzo piano del suo appartamento mentre stringeva tra le sue braccia la figlia di soli otto mesi. Il motivo? Era scoppiato un grave incendio all’interno della sua abitazione, si è buttata per sfuggire alle fiamme.

Mamma e figlia sono state trasportate d’urgenza in ospedale in gravi condizioni. La donna ha riportato diverse fratture a causa della caduta, è stata sottoposta ad un delicato intervento. La piccola di soli otto mesi ha invece riportato un grave trauma neurologico, al momento è sedata e intubata.

Sara Fonte