Chi era Luigi Spagnol? L’editore che ha lanciato in Italia la saga di Harry Potter – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:07

È morto ieri a 59 anni Luigi Spagnol, ecco chi era l’editore che ha portato in Italia anche la saga di Harry Potter

Luigi Spagnol è morto ieri 14 giugno 2020 all’età di 59 anni dopo una malattia, era nato a Milano il 21 marzo del 1961.

La carriera nell’editoria del noto e stimato editore e traduttore iniziò nel 1986 all’ufficio diritti della Longanesi. Inizialmente divenne responsabile editoriale di Longanesi, poi presidente della casa editrice Salani.

Nel 1997 conquistò un incredibile successo per aver portato in Italia il libro Harry Potter e la pietra filosofale di J.K. Rowling, ne aveva comprato i diritti prima che uscisse nel Regno Unito, fu lui ad occuparsi della traduzione fino all’ottavo volume di Harry Potter, Harry Potter e la maledizione dell’erede.

Spagnol era anche vicepresidente del gruppo GeMS (Gruppo editoriale Mauri Spagnol) che aveva fondato insieme a Stefano Mauri nel 2005, comprendeva importanti sigle editoriali tra cui Garzanti, Guanda, Longanesi, Longanesi, Newton Compton, Bollati, Salani e molte altre ancora.

Sara Fonte

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!